****Splinter Cell: Conviction****
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Informatica & Affini -> Recensioni Games
   PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
PexB

Moderatore
Moderatore


Staff

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 01/04/09 20:00
Messaggi: 961
PexB is offline 

Località: Pozzuoli
Interessi: Sport in genere, Musica, Informatica ed ovviamente Hattrick
Impiego: Ingegnere Gestionale


Squadra: Flegreana 1909600
Allenamento: Passaggi
Modulo preferito: 3-5-2
Girone: III.6
Iscritto ad HT: 02-03-2009

italy
Messaggio Gio Apr 08, 19:40:21 Rispondi citando

****SPLINTER CELL: CONVICTION****




Nel mondo videoludico ci sono game talmente ben riusciti e perfetti per i quali nessuno si sognerebbe mai di dare un taglio netto col passato rimescolando le carte sia in chiave narrativa che come concezione di gioco.
Ebbene si, siamo dinanzi ad un incredibile cambiamento di stile che ha portato i ragazzi di Ubisoft a sperimentare un’inedita esperienza videoludica in cui il giocatore è più importante che mai, messo spesso con le spalle al muro e posto di continuo dinnanzi a decisioni importanti da prendere in brevissimo tempo.




Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!




Dopo aver servito fedelmente il proprio governo per tanti anni Sam Fisher, ex agente della divisione segreta Third Echelon, è costretto a fuggire da quelli che un tempo erano i suoi fidati colleghi: in un’emozionante caccia all’uomo, il protagonista deve dare fondo a tutte le sue risorse, fisiche e mentali, per avere la meglio sul più agguerrito, potente ed estremamente equipaggiato nemico: il governo degli Stati Uniti d’America.
Le vicende di questo quinto capitolo si aprono con Sam che apprende che Anna Grimsdottir è in pericolo, e per questo decide di rientrare in Third Echelon per andare a cercarla. L'organizzazione però è cambiata e alcune pecche fanno preoccupare non poco il buon Sam che comincia a percepire come il pericolo, sia per lei che per Anna, derivi dall'organizzazione stessa.
La decisione di mollare Third Echelon lo costringe a diventare un fuggitivo. Adesso Sam potrà contare soltanto sulle proprie forze e sul proprio ingegno. Non ci saranno più suggerimenti via radio e attrezzature super tecnologiche e nemmeno la sempre cara oscurità e le sue braccia sicure in cui poter riprendere fiato e ragionare. Fisher sarà un uomo solo e disperato, braccato dalle stesse persone per cui ha lavorato tanti anni in una città piena di luce e movimento.
La posizione di Sam è dunque nettamente differente rispetto al passato. L’ex agente segreto, non disponendo più degli aiuti forniti direttamente dal governo, che significavano armi ed equipaggiamento, è costretto a tessere una rete segreta di rapporti con vecchi e nuovi alleati per ottenere gli aiuti di cui ha disperatamente bisogno. Praticamente sprovvisto di qualsiasi mezzo, Fisher non esita così a rivolgersi al mercato nero per fare incetta di armi, munizioni e quant’altro.
Fattore preponderante dell’itera trama, è la necessità di decidere costantemente il proprio futuro. Con una certa frequenza, l’utente deve di volta in volta preferire se colpire l’avversario fisicamente o affrontarlo viceversa sul campo dell’astuzia, facendo ricorso ai più disparati diversivi, prendendo per esempio in contropiede il nemico o creando il panico tra la folla per dileguarsi più facilmente.
In definitiva, con un completo e pericoloso cambio del gameplay originario, Ubisoft è dunque convinta di centrare un doppio obiettivo: portare un’ondata di vento nuovo alla serie cercando di rivoluzionare e al contempo confermare il titolo nell’olimpo dei migliori giochi di sempre.



Il Trailer:





INFORMAZIONI GENERALI

*Genere: Azione
*Sviluppatore: Ubisoft
*Distributore: Ubisoft
*Lingua: Italiano
*Data di uscita: 16 Aprile 2010 (Xbox360) - 29 Aprile 2010 (PC)



Disponibile per: XBOX360 - PC


VOTO DELLA BARACCA: 8,5


Apri Firma

Profilo Messaggio privato
Adv



Messaggio Gio Apr 08, 19:40:21







Apri Firma

Palo

Moderatore
Moderatore


Staff

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 01/10/08 09:15
Messaggi: 880
Palo is offline 






Squadra: \\
Allenamento: Attacco
Modulo preferito: 3-4-3

italy
Messaggio Mer Mar 30, 09:42:19 Rispondi citando

Grande gioco, e lo dico dopo essermi divorato tutti gli episodi precedenti.

Sebbene in ritardo l'ho comprato qualche settimana fa dopo che ho preso un PC in grado di farlo andare Rolling Eyes

Sebbene la versione per PC sia funestata da un bug che all'avvio manda in "out of range" il mio monitor (che per fortuna si risolve scaricando la patch automatica) e dall'odioso DRM Ubisoft che pretende che tu stia online perennemente, siccome devi creare un profilo sul loro sistema e i salvataggi sono "on the cloud", è un grande gioco.

Belle missioni, più violento dei precedenti, più corpo a corpo, ma solo l'interrogare i cattivi vale il gioco Rolling Eyes
A seconda di dove ti metti interagisci con l'ambiente, per cui ti ritrovi a pensare che Jack Bauer sia un'educanda quando schianti i cattivi contro uno specchio o gli spacchi la testa sul lavandino. Shocked

Il sistema marca e colpisci è una figata, gli intermezzi delle missioni proiettati sui muri insieme agli obiettivi danno un tocco nuovo al gioco.


Insomma, da provare assolutamente anche dopo 1 anno dall'uscita. Rolling Eyes

Apri Firma

Profilo Messaggio privato
Mariello

Pasturatore Senza licenza




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 33
Registrato: 26/03/11 14:50
Messaggi: 53
Mariello is offline 

Località: Ragusa
Interessi: Politica, Fisica, Sport
Impiego: Studente


Squadra: Biddio Utd
Allenamento: Cross (Ali)
Modulo preferito: 3-5-2
Girone: V.91
Iscritto ad HT: 23-05-2007

italy
Messaggio Mer Mar 30, 11:56:42 Rispondi citando

Ai tempi lo presi al day1. Che dire, la serie Splinter cell a me, me piace Very Happy
Hanno cambiato un pò la rotta, da puramente stealth a un pò di stealth e tanto action, ma di base il gioco è sempre quello. Stare al buio, cercare di non farsi scoprire, stare bassi, insomma Sam Fisher.
Rispetto ai soliti sparatutto dove si gioca a spara velocemente se no sei morto, vale la pena giocarlo se non si è amanti del genere; se invece adorate la serie, dovete giocarci!!! occhiolino

Apri Firma

Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Informatica & Affini -> Recensioni Games Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum



Skin Created by: Sigma12
Stile riveduto, corretto e personalizzato da: _eNeRGy_
Set di immagini e logo creato da: fabricep
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009